Lunedì, 29 Gennaio 2018 09:11

Nuove aliquote Enasarco 2018

Si riepilogano brevemente le novità introdotte per il 2018 in merito alle aliquote Enasarco.

A partire dal 1° gennaio 2018, in conformità al nuovo regolamento delle attività istituzionali della Fondazione Enasarco, sono entrati in vigore i nuovi parametri di calcolo dei contributi. Nel dettaglio, l’aliquota contributiva da applicare sulle provvigioni passerà dal 15,55% al 16% (8% a carico dell’agente e 8% a carico della ditta mandante).
Come ormai da due anni a questa parte, anche nel 2018 i minimali e i massimali Enasarco saranno determinati applicando la rivalutazione ISTAT, pertanto, per conoscere le nuove soglie del minimale contributivo Enasarco e del massimale provvigionale, occorrerà attendere l’aggiornamento da parte dell’ISTAT.
Per gli agenti che operano in forma di società di capitali come SPA e SRL, i contributi sono calcolati in modo diverso, in quanto la loro misura è determinata sulle somme dovute in dipendenza del rapporto di agenzia, senza tener conto del minale contributivo o del massimale provvigionale. Per il dettaglio delle aliquote applicabili si veda la seguente tabella:

Importo provv. annui Anno decorrenza Ditta mandante Società di Agenzia
  2018 2018 2018
Fino ad € 13.000.000 4,00% 3,00% 1,00%
Da € 13.000.001 ad € 20.000.000 2,00% 1,50% 0,50%
Da € 20.000.001 ad € 26.000.000 1,00% 0,75% 0,25%
Oltre € 26.000.001 0,50% 0,30% 0,20%