Cerca tra le notizie

Venerdì, 19 Marzo 2021 08:11

Esportazioni Italia - Svizzera. Nuova Circolare Agenzia delle Dogane

L'Agenzia delle Dogane ha dato inizio il 1° marzo 2021 alla sperimentazione del progetto denominato “EUR1 Full Digital”, il quale proseguirà per i successivi dodici mesi e potrà essere ulteriormente esteso, di comune accordo tra le Parti, sulla base dell’evoluzione dell’attuale stato di emergenza sanitaria e delle esigenze di fluidità e rapidità dei traffici commerciali.

Rinviando, per una più compiuta definizione degli aspetti tecnico-operativi, alle suddette istruzioni pubblicate sul sito dell'Agenzia delle Dogane, si illustrano, di seguito, le maggiori innovazioni che contraddistinguono il “certificato di origine digitale” da quello cartaceo attualmente in uso:
1) il numero progressivo del certificato cartaceo è sostituito da un codice alfanumerico che segue la seguente sintassi: AD+MRN;
2) il certificato è munito di un codice univoco “QR” nonché di un link che consente di identificare univocamente il certificato e di consultarlo mediante il collegamento ad una banca dati appositamente istituita presso i sistemi centrali ADM;
3) nella casella 11 del Modello EUR1 digitale, il timbro ad umido della Dogana emittente e la firma del funzionario che procede al rilascio sono sostituiti da un timbro digitale ADM e dalla riproduzione della firma del Responsabile della Direzione Centrale Organizzazione e Digital
Transformation;
4) nella casella 12 del Modello EUR1 digitale, la firma dell’operatore o di chi lo rappresenta è sostituita dalla firma digitale di colui che procede alla sottoscrizione digitale della dichiarazione doganale cui il documento è collegato.

 

In allegato la Circolare n.13 [prot. 81389 del 16/03/2021] con specificate le procedure di rilascio dei certificati di circolazione EUR1 FULL DIGITAL per le esportazioni verso la Confederazione Svizzera pubblicata il 16/03/2021

 
TS BASSANO SRL  |  P.IVA: 01820640249  |  Via Valsugana 88/1  |  36022 Cassola VI  |  Privacy policy